Libri sull’Economia di comunione

 

Presentiamo alcuni titoli riferiti all’Economia di Comunione, iniziativa a livello internazionale e in piena sintonia con l’enciclica “Caritas in veritate”. Per ulteriori bibliografie, tesi di laurea, informazioni generali, notizie su eventi passati e futuri, vedi: <www.edc-online.org>

Bruni L., Zamagni S. (a cura di), Dizionario di Economia Civile. La dimensione civile dell’economia in cui il mercato è luogo aperto alla reciprocità e alla solidarietà, Città Nuova, Roma 2009 (pp. 832, € 65,00).

Attraverso tre direttrici - voci teoriche, esperienze e personaggi (studiosi, operatori e imprenditori) -, il Dizionario intende dare “voce” alla dimensione civile dell’economia. Partendo dalla convinzione che il mercato, l’impresa e l’economico sono in sé luoghi anche di gratuità e fraternità, l’economia civile propone un umanesimo a più dimensioni, in cui il mercato non è combattuto, ma vissuto come luogo aperto anche ai principi di reciprocità e di solidarietà e perciò capace di costruire la città. Una scienza e prassi economica che fanno posto al principio del dono dentro la teoria economica e non a latere.

Bruni L., L’ethos del mercato. Un’introduzione ai fondamenti antropologici e relazionali dell’economia, Bruno Mondadori, Milano 2010 (pp. 240, € 18,00).

Il capitalismo ha raggiunto negli ultimi due secoli risultati economici, tecnologici e civili straordinari, svolgendo un ruolo importante nella trasformazione  della società. Ha perso, però, sul terreno della fraternità.

Anche per questo, oggi, il capitalismo è divenuto obsoleto. Le crisi di questo inizio di terzo millennio (dal terrorismo all’ambiente, dalla finanza all’energia), mostrano con straordinaria forza che l’economia di mercato sta esaurendo ogni forza di cambiamento sociale e di incivilimento, perché stiamo pagando le conquiste sul terreno della libertà individuale con la moneta dell’ambiente e con quella delle relazioni sociali.

Baggio A., Bruni L., Coda P., La crisi economica – appello a una nuova responsabilità, Città Nuova, Roma 2009 (pp. 96, € 6,00).

La crisi che stiamo vivendo non è soltanto economica o finanziaria. Investe il modello di sviluppo che abbiamo seguito negli ultimi due secoli, spingendoci ad una nuova e radicale riflessione sul capitalismo. Da diversi ambiti disciplinari – economico, politico e teologico – gli Autori tracciano un percorso di lettura delle ragioni profonde della crisi. Pur riconoscendo la bontà dei valori del mercato, nei loro contributi individuano nel superamento della cultura economica fondata sulla centralità dell’individuo e del profitto al di fuori delle regole, e nel ritorno a un’economia dell’etica e dei valori di gratuità e reciprocità, la via d’uscita dalla situazione attuale.

Smerilli A.,  Bruni L., Benedetta economia. Benedetto di Norcia e Francesco d’Assisi nella storia economica europea, Città Nuova, Roma 2008 (pp. 118, € 10,00).

L’economia e i carismi; il mondo disincantato della società di mercato fatto di profitto, ricerca di tornaconto e di denaro, e la dimensione ricca di spiritualità, di gratuità e ideali dei carismi. Sembrano a prima vista due realtà distanti. Ma non è così. È quanto dimostrano gli Autori del volume.

Pelligra V. (ed.), Imprese Sociali: Scelte Individuali e Interessi comuni, Bruno Mondadori, Mi-lano 2008 (pp.208, € 19,00).

L’impresa sociale è un'impresa "speciale", che rappresenta per molti una contraddizione in termini: un'impresa privata che persegue finalità pubbliche.

Bruni L., La ferita dell’altro. Economia e relazioni umane, Il Margine, Trento 2007 (pp. 212, € 14,00).

Il mercato può diventare luogo di vero incontro con l’altro, purché si apra alla gratuità, purché non fugga dalla ferita dell’altro.

Segnaliamo inoltre i seguenti libri che presentano l’origine e le basi fondamentali dell’Economia di comunione:

Lubich C, L’economia di comunione. Storia e profezia, Città Nuova, Roma 2001 (pp.80, € 5,00).

AA.VV., Economia come impegno civile. Relazionalità, ben essere ed Economia di comunione, Città Nuova, Roma 2002 (pp.396, € 18,00).

A. VV., Per un’economia di comunione, un approccio multidisciplinare, Città Nuova, Roma 2004 (pp.292, € 19,00).

a cura della Redazione